Olio di lino, corroborante biologico


Olio è utilizzato fin dall'antichità per la protezione delle piante da malattie e insetti. Può essere utilizzato per la riduzione dell'impiego di preparati a base di rame, in quanto consente di incrementare la dimensione media delle gocce irrorate e di ridurre la traspirazione. Valida alternativa all'olio minerale, in quanto oltre a creare un ambiente sfavorevole allo sviluppo dei patogeni, migliora il meccanismo delle difese naturali delle piante. In miscela con preparati a base di rame, consente di incrementare la dimensione media delle gocce irrorate, di ridurre la velocità di evaporazione, di aumentare la superficie di contatto e  ridurre così il quantitativo di ione metallico fino al 30% della normale dose. Risulta particolarmente efficace in abbinamento a macerati, decotti o saponi che esplicano la loro migliore azione fino a quando  rimangono idratati e in abbinamento a prodotti ad azione antifungina.
DOSE D'IMPIEGO
Fruttiferi ed orticoltura: 350-500 ml/hl.
Serre: 250-500 ml/hl
Macrotunnel: 300-600 ml/hl
Floreali, ornamentali: 250 ml/hl
Confezione: bottiglia da 1 lt