IVA e fatturazione

Informazioni sulla fatturazione elettronica in vigore dal 2019
A partire dal 1° gennaio 2019 è in vigore l'obbligo della fatturazione elettronica per contribuenti privati titolari di partita IVA e residenti in Italia verso soggetti residenti in Italia (con o senza partita IVA).
L'obbligo della fatturazione elettronica riguarda tutti i soggetti residenti, stabiliti nel territorio dello Stato italiano, siano essi soggetti IVA o consumatori finali.
La fattura emessa  viene trasmessa tramite il Sistema di Interscambio (SDI) che provvede a trasmettere l'originale al cliente, sulla base di uno specifico codice attribuito dall'Agenzia delle Entrate (Codice Destinatario) e/o tramite un indirizzo di posta elettronica certificata o basandosi sul Codice Fiscale o sulla Partita IVA indicati in fattura.
 
I soggetti titolari di partita IVA o di codice fiscale che desiderano ricevere fattura, dovranno, in fase di preparazione dell'ordine inserire i dati di fatturazione  (p.IVA e codice fiscale) e il codice (SDI) formato da sette caratteri oppure l'indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) direttamente sul modulo ordine.



Nel caso di mancato inserimento dei dati necessari alla emissione della fattura elettronica al momento della spedizione, non sara' emessa la fattura eletrtronica.  

Queste informazioni sono state utili?

Lo hai trovato interessante?

  

OFFERTA DI
GENNAIO

    €31,00  €36,00
Confezione offerta composta da 1 olio di neem da 1 litro + 1 confezione di sapone molle potassico da 1 kg 

Dettagli...

          €13,90

Dettagli...